Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Grigi: la campagna abbonamenti sulle tracce di Gagliaudo

La sede dello sponsor, ovvero Gls, è stata teatro della conferenza stampa la quale ha decretato il rinnovo della sponsorizzazione e la campagna abbonamenti della stagione 2016/17 che prenderà il via il 15 luglio con la possibilità, dal 26 luglio, per chi era già abbonato nella scorsa stagione di rinnovare lo stesso posto: i prezzi rimangono invariati rispetto alla passata stagione: dai 1500 euro della tribuna vip ai 450 euro della centrale, 370 nella laterale, 220 in parterre, 160 in rettilineo e 120 nella Nord. Naturalmente ci sono le riduzioni, che per gli abbonamenti si applicano a Over 65 donne, mentre per i singoli biglietti vale per donne e Under 18 (e non over 65). Prezzi speciali, per gli abbonamenti in tutti i settori, per bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, mentre chi ha fino a 8 anni entra gratis. E due regali: per chi sottoscrive l’abbonamento da almeno tre anni la tessera scratch per vedere i Grigi su Sportube in tutte le gare esterne, mentre per tutti gli altri un buono sconto di 10 euro da spendere da Orsoshop.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

I grigi come Gagliaudo, cosi ha sottolineato il direttore commerciale dell’Alessandria Luca Borio: “Esattamente lo spirito dell’Alessandria, quello che dovremo essere sempre, che la gente si aspetta da noi. Anche I Grigi, come Gagliaudo e la sua gente, non cederanno mai e battaglieranno sempre – sottolinea Di masi. In campo sempre a testa alta e dando tutto”.

Venendo alle questioni di campo i grigi hanno ricominciato, questo pomeriggio, gli allenamenti, alle ore 17.00 all’ordine del nuovo mister Piero Braglia con un centrale difensivo in più: Felice Piccolo, classe 1983, tesserato dallo Spezia, ha militato nel club romeno del Cluj col quale ha anche debuttato in Champions League all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco. In precedenza tanta B e qualche “puntata” in A con club prestigiosi come Juventus (dove ha fatto la trafila nelle giovanili), Lazio, Chievo, Empoli, Reggina e Como. Unica esperienza in C nel 2002-2003 con la Lucchese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *