Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Alessandria: solo un punto a Bolzano, è 1-1

Peccato, visti i risultati usciti dagli altri campi, il primo pensiero è proprio questo: peccato. Al Druso, l’Alessandria non va oltre un punto sul campo di un Sudtirol già salvo dalla settimana scorsa. Gli uomini di Gregucci disputano una partita ordinata sotto il profilo difensivo e a centrocampo, eccezion fatta per l’azione che ha portato alla rete Fink, mentre in attacco sono apparsi sterili, faticando nel trovare il giusto pertugio per abbattere la difesa di  casa e portare a casa i tre punti: una traversa di Bocalon con un gran tiro dalla distanza e un tiro/cross di Iocolano al 90′ sono troppo pochi per una squadra che ha come obiettivo il secondo posto. In una gara caratterizzata da un vento molto forte che ha spesso messo in difficoltà i giocatori in campo, i grigi sono apparsi troppo leziosi in alcune giocate dei singoli. Urge fare sei punti nelle ultime due uscite per guadagnare una posizione in classifica utile ad avere le gare di ritorno in casa. L’aspetto positivo di questo turno è stata la sconfitta del Padova, battuto in casa dal Giana Erminio con i veneti ora staccati di 6 lunghezze dai grigi, quarti in classifica. Sabato, ore 14,30 contro la Reggiana al Moccagatta, potrebbero essere centrati i playoff matematicamente.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Al 13′ imbucata di Marras, per l’inserimento di Nicco ma la difesa del Sudtirol si salva. Al 17′ cross di Vitofrancesco ma Miori blocca la sfera. Al 21 discesa di Fischnaller sulla sinistra, palla in mezzo per Marras che, anticipando tutti, manda fuori la sua conclusione di destro. Al 23′ destro di Celjak, palla alta. Al 28′ il vantaggio del Sudtirol: Fink, sfrutta al meglio un assist da destro, di piatto, all’interno dell’area di rigore su cross di Bandini. Al 41′ il pareggio dell’Alessandria: punizione di Vitofrancesco, palla in area è toccata da Fink e va a infilarsi alle spalle di Miori. Al 45′ tiro di Girasoli, palla sull’esterno della rete.

Al 54′ Fink conclude di piatto, parata a terra di Vannucchi; al 65′ tiro cross di Bandini, parata a terra di Vannucchi; al 66′ grande spunto personale di Iocolano che mette in mezzo, colpo di testa di Bocalon, salvataggio sulla linea di Miori. Al 67′ colpo di testa di Marras, parata di Miori,  Al 75′ tiro di Nicco, centrale, parata di Miori. All’83 tiro di Bocalon palla alta. Al 90′ sfugge Iocolano sulla fascia destra, tiro cross deviato da Miori.

SUDTIROL-ALESSANDRIA 1-1

Sudtirol: Miori, Bandini, Bassoli, Tagliani, Bertoni, Mladen, Sarzi Puttini [58. Crovetto], Girasole [54. Tait], Gliozzi, Fink [84. Kirilov], Gualco Lima. A disp: Coser, Brugger, Melchiori, Spagnoli. All: Stroppa Giovanni

Alessandria: Vannucchi, Celajk, Sperotto, Vitofrancesco [58. Loviso], Sirri, Sosa, Marras [90. Iunco], Nicco, Bocalon, Branca, Fischnaller [58. Iocolano]. A disp: Nordi, Manfrin, Guerriera, Benech, Cittadino, Mezavilla, Boniperti. All: Gregucci Angelo Adamo

Arbitro: Giovani (Grosseto) [Gnarra, Cecchi]

Ammoniti: 16. Marras [A], 28. Sosa [A], 29. Gliozzi [S].
Angoli: 2-7. Recuperi: 2.+ 3. Spettatori: 1.000
Inizio gara ore 18.00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *