Gregucci alla vigilia dell’Albinoleffe: “Gara impegnativa e molto delicata”

gregL’Alessandria si sta preparando per la gara di domani pomeriggio a Bergamo contro l’Albinoleffe, fischio d’inizio alle ore 17.30; i grigi sosterranno l’allenamento di rifinitura prima di partire per il capoluogo lombardo.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Dopo il pareggio contro il Lumezzane è necessario il cambio di marcia immediato per cercare di non perdere ulteriore terreno dal Cittadella capolista e dalle dirette concorrenti alla corsa playoff. l’Alessandria in questo 2016 ha vinto una sola gara, contro il Cuneo ed ha gli stessi punti del girone di andata a parità di gare disputate: quattro punti su quattro gare giocate.

La seduta di rifinitura servirà a sciogliere i dubbi su qualche giocatore ancora in sede di valutazione: Sabato aveva qualche problemino al polpaccio, Marras è rientrato ieri in gruppo, Nordi non sarà convocato.

Proviamo ad abbozzare la formazine che scenderà in campo all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo: Vannucchi tra i pali, Guerriera sulla destra, al centro Sosa e uno tra Morero e Terigi a sinistra se non ce la facesse Sabato ecco Sperotto. A centrocampo il trio Mezavilla, Nicco e Branca. Il avanti Bocalon, Iocolano e Fischnaller. Sono squalificati Sirri e Celjak. I diffidati sono Bocalon, Iocolano, Marconi e Morero.

Dopo Bergamo ci saranno due gare casalinghe per l’Alessandria contro Pro Piacenza e Bassano, entrambe di sabato alle ore 17.30, con la speranza e l’augurio di avere più di 755 paganti avuti domenica scorsa, perchè la priorità è sempre e solo il campionato.

Lascia un commento