Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Un febbraio di fuoco attende i Grigi

1752691-37051995-640-360

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Archiviare immediatamente la Coppa Italia. Il diktat imposto da Gregucci è chiaro e ridondante: dimenticare le storiche imprese centrate nella coppa nazionale per concentrare corpo e anima solo ed esclusivamente sul campionato. La Coppa Italia è un sogno da coltivare, con massima dedizione, partita dopo partita, il campionato, al contrario, non lo è affatto. Il campionato è l’obiettivo finale. La mancata promozione in Serie B potrebbe pregiudicare una stagione fino ad oggi pazzesca ed interrompere quel progetto di crescita tecnica e societaria iniziato lo scorso anno e destinato perdurare nel tempo.
Mister Gregucci è a piena conoscenza di tutte le pressioni che circondano l’Alessandria e dunque non vuole lasciare nulla al caso. Il prossimo mese, ai fini del campionato, potrebbe rappresentare uno step fondamentale: cinque partite in poco più di un mese, intervallate dagli ottavi di finale della Coppa Italia di Lega Pro, che vedrà opporsi ai grigi la Cremonese.
Un mese di fuoco, un tour de force che delineerà con maggiore precisione le gerarchie del girone A, che al momento vedono il Cittadella comandare con tre punti di vantaggio proprio sull’Alessandria. La competizione è altissima e i Grigi per tenere il passo della capolista dovranno cominciare a pedalare con maggiore continuità evitando sciagurate prestazioni e traendo il massimo da ogni partita. Il mazzo di cui dispone Gregucci si è inoltre arricchito di un jolly offensivo di tutto rispetto: Simone Iocolano. Un acquisto di peso, che va a rimpinguare un reparto offensivo già ricco di alternative di primissimo livello e ad indebolire una diretta avversaria per la promozione come il Bassano.
Siamo pronti a vivere tutto di un fiato questo intenso, anzi intensissimo, febbraio.
Come si direbbe a Roma, le chiacchiere stanno a zero: Orso sbranali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *