Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

NON SOLO UNA SEMPLICE VITTORIA…

IMG_3509I segnali che arrivano dal lotto delle concorrenti sono particolarmente incoraggianti: frenata col Cittadella a parte (tra l’altro maturata…quasi fuori tempo massimo), le ultime giornate hanno fatto registrare un “piccolo” scatto grigio a fronte di una “leggera” frenata delle prime della classe. Ma al di là dei semplici numeri sono le prestazioni a caricare di proficue speranze la marcia degli uomini di mister Gregucci. E se in quei maledetti ultimi cinque minuti di Pordenone il muro grigio avesse resistito agli attacchi dei “ramarri” neroverdi si sarebbe trattato di tre punti importanti. Peccato. Vorrà dire che quello che non abbiamo conquistato lontano da casa ce lo riprenderemo al Moccagatta: l’occasione offerta dal calendario è quanto mai allettante. Arriva quel Pavia segnalato dai pronostici tra le possibili protagoniste del torneo, avversario che ha sempre lasciato strascichi polemici a livello sportivo e duri contrasti a livello di tifo. Tre punti con i “pavesini” verrebbero a pesare ben di più di una semplice vittoria, perché a fronte di tutte le premesse precedenti si respira pure profumo di derby. Prima o poi dovrà pure arrivare la grande giornata delle nostre punte; di Bocalon, di Fischnaller, dello stesso Marconi: sarebbe bellissimo che questa grande giornata arrivasse proprio oggi, perché in questa sfida potrebbe non bastare vincere, dovrebbe poter essere necessario fare molto di più, per mandare un segnale forte, netto, definitivo alle avversarie, al campionato, alla storia.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *