Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Allievi ’99: Euro Bevingros terza: e adesso le torinesi

europa BIn virtù di matematica e scontri diretti per l’Europa Bevingros la partita di oggi con l’Ovadese contava solamente per la statistica: il pass per gli spareggi con le squadre torinesi era già arrivato da una settimana e mister Russo chiedeva solamente due cose: una vittoria per il morale e non subire reti per confermare la solidità difensiva. Obiettivi raggiunti. Il numero uno alessandrino (pur impegnato in diversi interventi) ha mantenuto la propria inviolabilità e le reti di “Simo” El Aoulani e Hicham hanno garantito i tre punti. La partita, per certi versi, è stata una delle classiche sfide di fine campionato, giocata in un clima di correttezza e fair-play, con discrete trame di gioco proposte da entrambe le squadre e alcune individualità da seguire con attenzione. Spazio e gloria per tutti, anche per il “massaggiatore” della squadra di casa, autore, alla faccia degli anni che passano,  di alcuni invidiabili allunghi sulla fascia! In settimana si conoscerà il nome dell’avversaria nello spareggio pre-regionali: si tornerà a fare sul serio.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Europa Bevingros: El Aoulani A, Sakhi, Toscano (31′ st Touati), El Aoulani M (28′ st Bodellini), Olivieri, Russo (10′ st Barbanotti), Hicham, Bammou, Sina (16′ st Boschiero), Oukhssas, Salerno. All. Russo.

Ovadese: Bertania (16′ st Puppo), Ivaldi (1′ st Benzi N), Zanella, Tognocchi, Benzi L, Villa, Barbato, Russo (28′ st Marchelli), Potomeanu, Coletti (1′ st Giacobbe), Pastorino (16′ st Borgatta). All. Albertelli.

Arbitro: Bykov (Alessandria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *