Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Il Team Special Olympics Piemonte scende in campo

J Stadium Ieri sera, in occasione del match di Serie A Tim tra Juventus e Frosinone, Special Olympics Italia è scesa in campo per celebrare i suoi campioni. Durante l’intervallo una delegazione, composta dagli atleti e dai tecnici piemontesi reduci dai Giochi Mondiali di Los Angeles, ha avuto l’onore di saggiare la consistenza del manto erboso dello Juventus Stadium per ricevere l’applauso dei 36.000 presenti sugli spalti. Una rappresentativa molto ben nutrita quella della nostra Regione che ha fornito un grande contributo al medagliere azzurro portando a casa riconoscimenti in tutte le discipline. Tra questi anche il Toro Emilian Fishta, vincitore di un bronzo con il team di basket tradizionale, e Marco Petrozzi coach della squadra di basket unificato. L’evento, fortemente voluto dal presidente regionale Special Olympics Charlie Cremonte, fa parte di una serie di iniziative partite lo scorso luglio con i saluti presso la sede della Regione Piemonte, del governatore Chiamparino e proseguirà venerdì 26 con la presentazione dei portacolori azzurri in occasione della festa del basket piemontese organizzata dalla FIP.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *