Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

tommaso miele nuovo commissario lega pro

IMG_8486Tommaso Miele, presidente dell’Associazione magistrati della Corte dei Conti è stato eletto all’unanimità il nuovo commissario della Lega Pro.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

E’ un magistrato il primo passo come post Mario Macalli, come comissario della Lega Pro: all’unanimità il Consiglio federale della Federcalcio ha infatti affidato l’incarico a Tommaso Miele.

Miele è stato scelto per traghettare la Lega Pro a nuove elezioni dopo le dimissioni di Macalli. Presidente dell’Associazione magistrati della Corte dei Conti è stato eletto dal consiglio federale all’unanimità.

Macalli si era di fatto dimesso ad inizio luglio e con lui tutto il consiglio direttivo; a giugno era stato bocciato il bilancio con 38 voti contrari. Commissariamento dunque, Miele e in futuro un nuovo presidente della terza categoria italiana.

“Non c’è nessun passo indietro o in avanti. Nella vita abbiamo delle priorità, in questo momento le mie non hanno nulla a che vedere con il calcio” aveva fatto sapere Macalli dopo le dimissioni ufficiali.

Macalli di fatto era stato inibito dalla Federcalcio fino al 31 agosto per il caso legato ai marchi del Pergocrema, sentenza poi confermata anche dal Collegio di garanzia del CONI.

Ci auguriamo che sia questo il primo, concreto passo per rendere finalmente credibile un calcio sempre più protagonista delle cronache giudiziarie piuttosto che di quelle sportive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *