Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

domenica 17 Al Museo Etnografico la calda musicalità di un giovane Quartetto.

QUARTETTODomenica 17 maggio nuovo appuntamento con la rassegna Musicalia, che da sempre si avvale del contributo artistico di musicisti di vasta  esperienza ma anche di giovani promettenti che hanno appena ultimato, o stanno per completare la propria formazione scolastica e con entusiasmo si avviano alla carriera concertistica .

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Questo è senza dubbio il caso del Quartetto di Tromboni del Conservatorio Vivaldi, che nasce nel 2011 grazie all’impulso del Professor Fausto Galli, docente di Trombone presso medesimo Istituto: è composto da Mauro Massaro, diplomatosi nel 2012, Jean Paul Tiengo, diplomatosi nel 2013, Francesca Massaro, diplomatasi nel 2014 e Matteo Borio, diplomando in quest’anno accademico. Fin da subito il gruppo  ha intrapreso l’attività concertistica, partecipando a numerose rassegne musicali quali, ad esempio, “I pomeriggi musicali del Vivaldi”, ” Giornate di primavera 2014″ del FAI presso la cittadella di Alessandria, “Music….otto”, FILO Festival Internazionale Lago d’Orta e a una serie di iniziative a scopo benefico organizzate dalla Croce Rossa Italiana. Il Quartetto si è esibito a Torino e in varie altre città del Piemonte, più recentemente a Montgenèvre (Francia). Il programma proposto al Museo, molto ricco, spazierà dall’ epoca rinascimentale a quella classica e romantica, con brani di F. Corteccia, F. Rovigo, H. Purcell. G. Gabrieli, D. Speer, J. Storl,G. P. Telemann, J. Albrechtsberger, L. V. Beethoven, J. Brahms.

 

Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *