Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Il neologismo come rivoluzione culturale, ad esempio l’euforismo


l’EUFORISMO è un senso di benessere, di gioia; una persona affetta da euforismo, detta anche euforia, non sta ferma un attimo e continua a muoversi, con espressione felice; l’euforia è probabilmente dettata da alcool, droghe oppure dalla smodata assunzione di zuccheri; da qui lo stato di esaltazione psichica, esuberanza e felicità eccessive, che pur derivano tanto da uno stato di benessere fisico, quanto da una sensazione di piena armonia fra mente e corpo; il termine è politicamente corretto quando si designa una diarrea mentale prodotta da uno stato d’animo anormale

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *