Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

non sottovalutiamo l’albinoleffe

IMG_4079Diamo un’occhiata al prossimo turno in Lega Pro, girone A.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Sulla carta, tra Alessandria e Albinoleffe non dovrebbe esserci partita.

In classifica i lombardi sono terz’ultimi con 23 punti, a ben 34 lunghezze dai grigi. Di questi 23 punti, 10 sono stati ottenuti in trasferta, con 2 vittorie, 4 pareggi e ben 9 sconfitte. Attenti, però, perché l’ultima vittoria in casa i bergamaschi l’hanno ottenuta sul campo del Como ( 1-2) il primo febbraio, quindi è ancora fresca. Domenica scorsa, invece, pareggio casalingo a reti bianche con il Renate.

L’Albinoleffe vanta la peggiore differenza reti del girone (- 22) ed anche il peggior attacco, con sole 17 reti all’attivo. Considerato che l’Alessandria vanta la miglior difesa (solo 23 gol subiti) pare ipotizzabile una gara a senso unico nella metà campo ospite (abbiamo all’attivo 43 gol). Mai, però, sottovalutare l’avversario perché proprio le gare sulla carta più semplici debbono essere affrontate con la massima concentrazione.

Per la cronaca il Novara si recherà sul campo del Sudtirol, mentre il Pavia avrà anch’esso un turno sulla carta semplice perché ospiterà il Pordenone: aspettiamo, comunque, buone notizie

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *