Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

concerto del duo Faravelli-Burrone alla gambarina domenica 8 febbraio

 

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

duoIl Museo Etnografico della Gambarina presenta Domenica 8 Febbraio alle ore 17 ad un importante concerto tenuto dal duo Faravelli-Burrone che con piffero e fisarmonica suoneranno, e inviteranno a danzare, musiche tradizionali delle Quattro Province. L’occasione sarà, inoltre, gradita per presentare al pubblico che vorrà intervenire il loro ultimo lavoro discografico. Il duo si forma quasi casualmente nel 2010 dall’incontro di due dei più conosciuti e raffinati interpreti del repertorio della musica delle quattro province, Stefano Faravelli (piffero/voce) e Matteo Burrone (fisarmonica/voce).Stefano è attivo da più di 25 anni e ha collaborato con i più significativi gruppi di questo tipo di musica (Suonatori delle 4 province, Enerbia) e con svariati fisarmonicisti del territorio. Ha inoltre collaborato con i Tre Martelli (Cantè’r Paròli 2012), con la Diatonic Orchestra di Roberto Aglieri (Amina 2002)vincitori del premio Toast 2003 come miglior disco di musica strumentale al MEI di Faenza;  Matteo nonostante la giovane età è considerato assieme a Daniele Scurati il maggior interprete di questa musica. Il duo ha pubblicato nel 2014 il suo primo lavoro discografico “Capitolo 1….Per caso” con il quale i due hanno voluto interpretare il repertorio strumentale e vocale con i canoni più tradizionali, ma anche offrire all’ascoltatore alcuni arrangiamenti improntati alla contaminazione con altre forme musicali soprattutto jazzistiche. Il disco segna anche il loro esordio alla composizione con il valzer “per caso” che dà il nome al disco stesso. Parteciperà al divertente pomeriggio musicale Chacho Marchelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *