Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

musicalia: appuntamento il 30.11 alla gambarina

 “Ex novo ensemble”

concerto 30 novembre

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Riprendono gli incontri del ciclo invernale di Musicalia.

Domenica 30 novembre alle ore 17 presso il Museo Etnografico in Piazza Gambarina, avrà luogo il concerto dell’ Ex_Novo_Ensemble.

 

La formazione nasce nella primavera del 2014 da un’idea di Chiara Pavan di unire in una orchestra da camera professionisti e giovani talentuosi accomunati dalla passione per la musica classica. Il gruppo, inizialmente composto da una decina di musicisti, vanta ora un organico attivo di venti elementi suddivisi tra legni, ottoni, archi, percussioni e pianoforte. L’ Ensemble è impegnato con grande vivacità e duttilità nel proprio progetto artistico di diffusione della cultura musicale sia nelle sale da concerto sia facendo risuonare con la propria musica luoghi inattesi, favorendo così l’incontro fra la grande musica e le nuove platee. Il repertorio proposto, adatto ad ogni tipo di evento, è costituito da trascrizioni e arrangiamenti di famose pagine orchestrali di autori come Rossini, Tchaikovskij, Bizet, Mozart, Boccherini e altri. I componenti dell’Ensemble si riuniscono costantemente in prova, unendo così allo studio della musica un sentimento di amicizia e collaborazione.

Chiara Pavan, che con passione e dedizione dirige il gruppo, è una concertista già nota al pubblico del Museo, che più volte ha potuto apprezzarne le preziose doti musicali in duo con la pianista Canale. Giovanissima, ha già conseguito diplomi e masters in Flauto, Composizione, Didattica e riportato come solista e in duo importanti riconoscimenti in concorsi internazionali. Affianca all intensa attività concertistica quella dell’insegnamento. Il programma, di sicuro impatto, prevede musiche diG. Rossini, P.Y.Tchaikovskij, J. Fucik, J.P. Sousa; G. Verdi.

 

                                                                                    Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *