Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Contro l’Arezzo tre punti importantissimi

IMG_0905Vittoria fondamentale, quella ottenuta dai grigi contro l’Arezzo, per rilanciare le ambizioni di classifica degli uomini di mister D’Angelo.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

In una giornata ricca di pareggi, nelle zone alte della classifica spiccano la vittoria (scontata) del Como sul Pordenone, quella (perentoria) del Monza sul Lumezzane e, soprattutto, quella del Novara sul campo del Renate, unica affermazione in trasferta del turno.

Inutile dire che, a questo punto, gli azzurri piemontesi si ripropongono tra i favoriti nella lotta promozione, anche in virtù di un organico che, sulla carta, appare il più completo del girone.

E l’Orso Grigio? Con 17 punti, l’Alessandria occupa la settima posizione in classifica, a 6 lunghezze dalla capolista Como.

La vetta è in piena bagarre, con le prime cinque formazioni nello spazio di tre punti.

C’è, quindi, tutto il tempo per rimediare, per tornare tra le protagoniste nella lotta di vertice.

La vittoria contro l’Arezzo, maturata nei minuti finali, rappresenta sicuramente una bella iniezione di fiducia, ma non testimonia certo la fine di tutti i problemi mostrati sino ad oggi dal gioco dei grigi.

Ancora una volta, vedremo cosa succederà in trasferta: si giocherà sabato alle 14,30 sul campo della Torres, terreno da sempre ostico per i colori grigi.

I sardi ci seguono in classifica con una sola lunghezza di distacco: vedremo se, finalmente, anche lontano dal Moccagatta gli uomini di Mister D’Angelo sapranno giocare per vincere, per essere protagonisti della lotta fino alla fine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *