Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

L’alba di una nuova era

59887_stadio_moccagatta_alessandriaSiamo alla vigilia di una nuova, importante stagione per l’Alessandria calcio.
La squadra che affronterà il campionato della neonata serie C unica non è ancora definita, anche se alcuni “colpi” di mercato sono già stati piazzati ed i tifosi non nascondono la loro soddisfazione.
Non dobbiamo e non vogliamo alimentare facili entusiasmi, ma ci pare di poter dire che siamo sulla strada giusta.
Alcuni addii sono stati piuttosto dolorosi e noi conserveremo per sempre nel cuore coloro che ci hanno riportato al calcio che conta.
Adesso, però, si tratta di guardare avanti e di affrontare una stagione che ci vedrà in prima fila con altre formazioni dalla grande storia e dalle importanti ambizioni.
Bisogna dare vita ad una squadra di categoria, lasciando da parte ogni sentimentalismo: se non si vuole sopravvivere nella mediocrità, è questo il momento di nutrire grandi ambizioni.
Pensiamo che il Presidente e gli uomini di mercato si stiano muovendo molto bene, con competenza, chiarezza di idee e solidità finanziaria.
Erano anni che non vivevamo un’estate così serena!
E’ la prima stagione in cui Di Masi può forgiare l’Orso Grigio secondo la sua volontà, senza grandi eredità e condizionamenti dal passato.
Pensiamo abbia maturato l’esperienza giusta e trovato i collaboratori più abili per fare una grande Alessandria.
Inizia una nuova avventura, continua una grande storia.
Abbiamo sogni che non osiamo quasi pronunciare, ma siamo sicuri che vivremo un campionato da protagonisti.
L’impegno, per noi tifosi, sarà uno solo: vogliamo e dobbiamo riempire il Moccagatta per accompagnare le imprese di un nuova, grande Alessandria.
Hurrà Grigi!

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *