Tommaso Tentoni: “Sto bene. A Cuneo andremo per vincere”

Tommaso TentoniÈ importantissimo avere giocatori che danno più soluzioni e Tentoni può fare tre o quattro ruoli”. Sono le parole di Mister Alberto Colombo dopo il pareggio contro la capolista. E Tentoni, infatti, è stato utilizzato nei minuti finali della partita quando serviva un giocatore esperto e con tanta voglia. Voglia che Tommaso faceva crescere sempre di più in questi mesi fuori dal campo per l’infortunio.

Sto bene e questa è già una grande cosa – ha detto Tommaso Tentoni in sala stampa dopo la partita contro l’Entella -. Sappiamo come è andata la mia stagione però non ho mai mollato, soprattutto dopo la ricaduta. Ho lavorato tantissimo, ancora di più del primo infortunio per farmi trovare pronto per aiutare la squadra. Già a Carrara, visto che ero un ex, avevo una gran voglia però, giustamente, visto che avevo fatto due allenamenti, era meglio aspettare. Il Mister mi ha detto di dare tutto quello che avevo gli ultimi minuti, di aiutare la squadra e poi, visto che mi ha messo nel ruolo di mezz’ala, che dovevo andare ad aggredire il loro terzino e, quando c’era la possibilità, di ripartire anche se eravamo negli ultimi minuti. Dovevamo difenderci e siamo stati bravi e combatti a portare a casa questo punto, fermo restando che nel primo tempo meritavamo qualcosa in più. L’unico rammarico è quello. Però loro sono sempre primi in classifica, quindi è sempre un buon punto. La classifica la guardiamo, ci deve stimolare perché siamo l’Alessandria e vogliamo puntare a qualcosa in più. Dobbiamo provarci fino all’ultima giornata per staccare questo ultimo pass per i playoff. Adesso andiamo in campo con un altro piglio, dobbiamo continuare così con questa striscia di risultati utili a partire da Cuneo, anche se sarà una partita difficilissima. Sarà una partita altrettanto dura come questa, ma noi andremo lì per vincere”.

 

Commenta