Con l’Olbia domani il primo scontro per la salvezza

agostinoSiamo alla vigilia del primo impegno della settimana per i Grigi. Domani, infatti, alle 18 al Moccagatta arriverà l’Olbia di Mister Filippi per il primo scontro per la salvezza per entrambe le squadre. Tra i Grigi e l’Olbia ci sono solamente due miseri punti di differenza in classifica. È fondamentale la vittoria per la squadra di Mister D’Agostino, ma più fondamentale la è proprio per il tecnico grigio la cui panchina sembra traballare enormemente ed una nuova sconfitta dopo quella pesante di domenica a Siena potrebbe costargli l’esonero immediato.

L’Olbia dovrà fare a meno del suo primo portiere. Leonardo Marson, infatti, domenica contro il Cuneo ha riportato un trauma cranico e la società sarda ha annunciato che non sarà della gara. “La Società – si legge nel comunicato dell’Olbia – rende noto che il portiere Leonardo Marson, in seguito a uno scontro di gioco occorso al 93’ di Olbia-Cuneo, ha riportato un trauma cranico, toracico e del gomito destro. Marson, rimasto sempre vigile e cosciente, è stato prontamente soccorso dai sanitari e trasportato in ospedale dove gli esami strumentali a cui si è sottoposto hanno dato tutti esito negativo. Il giocatore ha fatto ritorno a casa e nei prossimi giorni verrà monitorato per la ripresa dell’attività agonistica“. Al suo posto, allora, giocherà Romboli.

Nei Grigi non dovrebbero esserci grandi novità rispetto alla formazione vista domenica contro il Siena. L’unico cambiamento, allora, potrebbe essere Sartore (che domenica era partito dalla panchina) al posto di Badan.

Ripetere la stessa formazione di domenica, allora, che non ha portato nulla di buono è molto rischioso. Sarebbe stato meglio che Mister D’Agostino avesse pensato di sostituire gli elementi dannosi di quel modulo come, ad esempio, Erik Panizzi al centro della difesa. Se errare è umano, perseverare è diabolico.

Le probabili formazioni

Alessandria

Cucchietti; Prestia, Panizzi, Agostinone; Gemignani, Gatto, Gazzi, Sartore; Chiarello; De Luca, Coralli.

Olbia

Romboli, Pinna, Bellodi, Iotti, Cotali, Biancu, Muroni, Vallocchia, Ragatzu, Ogunseye, Ceter.

Commenta