Il Moccagatta rimane stregato. Il derby è della Juve

29482575-334b-4f6e-9388-20421f823e01Il Moccagatta rimane stregato. I Grigi soccombono alla Juventus grazie ad un clamoroso errore di Bellazzini. Non consola il fatto che questa Juventus era una squadra non forte. Troppi gli errori commessi dai ragazzi di Mister D’Agostino. Sembrerebbe quasi che i Grigi scendano in campo condizionati mentalmente.

La partita

Juventus subito in vantaggio al 19’ con Mavididi che sfrutta un clamoroso errore di Bellazzini e si trova da solo di fronte a Cucchietti. Al 25’ De Luca serve Santini che a sua volta serve nuovamente Se Luca. Del Favero, però, respinge con i pugni. Pochi secondi dopo giallo per Sbampato. Al 30’ fuori Sbampato per infortunio e dentro Gjura. I Grigi rischiano al 44’ quando Santini sbaglia un retropassaggio. Cucchietti, però, interviene ed evita l’autogoal.

Al 52’ fuori Di Pardo e dentro Coccolo. Al 58’ conclusione di Bellazzini ma Del Favero para. Al 66’ conclusione di Santini ma Del Favero para nuovamente. Al 68’ la Juve sostituisce Olivieri con Zanimacchia. Nello stesso momento Mister D’Agostino sostituisce Fissore, De Luca e Checchin con Panizzi, Delvino e Rocco. Al 76’ Santini di testa sbaglia angolazione e la palla finisce a lato della porta. Al 77’ giallo per Toure. All’82’ dentro Bunino per Muratore. All’84’ fuori Bellazzini e dentro Gerace. Un minuto dopo sbaglio clamoroso di Rocco che, solo di fronte a Del Favero, si lascia parare il tiro.

Le formazioni

Alessandria

22 Cucchietti, 14 Sbampato, 28 Prestia, 16 Fissore, 11 Sartore, 20 Checchin, 24 Gazzi (C), 21 Bellazzini, 3 Agostinone, 7 Santini, 9 De Luca. A disposizione: 1 Pop, 4 Sessa, 5 Zogkos, 6 Delvino, 12 Scatolini, 13 Gerace, 15 Gjura, 23 Panizzi, 25 Talamo, 27 Cottarelli, 30 Rocco, 31 Maggi.

Juventus U23

1 Del Favero, 4 Zanandrea, 5 Muratore, 6 Toure, 8 Kastanos, 11 Mavididi, 14 Olivieri, 18 Di Pardo, 19 Morelli, 20 Beruatto, 34 Del Prete (C). A disposizione: 12 Busti, 30 Nocchi, 3 Zappa, 7 Emmanuello, 9 Bunino, 16 Nicolussi Caviglia, 17 Zanimacchia, 24 Coccolo, 25 Pozzebon, 26 Fagioli, 31 Capellini, 32 Petrelli.

Marcatori: Mavididi (J)

Ammoniti: Sbampato (A), Toure (J)

L.S.

Commenta