L’ARTE E’ SENZ’ETA’

Solero: esposizione d’arte figurativa

L’ARTE È SENZA ETÀ

fvidimari

Il titolo dell’esposizione L’arte è senza età si apre con lavori presentati da Pieranna Bottino, inaugurata sabato 16 giugno nella Chiesa suggestiva di San Sebastiano, ubicata sulla piazza principale, aperta nei giorni prefestivi – festivi dalle ore 16 alle 18.30.
Gli artisti presenti con le loro opere sono il pittore – sarto, novantottenne, Giovani Montessori il quale, proprio per la spiccata vitalità, ha attribuito la denominazione della mostra con lavori eseguiti in un angolo a lui riservato, dalla Direzione della Casa di Riposo di cui è ospite.
I fiori, le marina sono usciti dalla tavolozze di Carmen Stan, i bianco/neri suggestivi da quelli di Natascia Hening, le sculture sono formate dalle mani di Giuseppe Vidimari, navigato scultore con lo spiccato interesse del recupero di materiali scartati.
L’esposizione merita un viaggio a Solero, si auspicano altre occasioni per valorizzare sia la struttura dell’edificio religioso sconsacrato, come per incentivare l’arte sotto le più svariate forme.
Il ringraziamento più sincero è per gli organizzatori i quali hanno saputo offrire ai visitatori un momento d’interesse per l’arte; un pensiero è rivolto alle cuoche delle Case di Riposo Solerine per il delizioso rinfresco approntato.

Franco Montaldo

Commenta