JUNIORES – L’EuroBev vince anche…con la testa in festa!

euroA conclusione di una settimana in cui si è pensato più a festeggiare la vittoria matematica del campionato che non a preparare la partita di oggi i ragazzi dell’Europa Bevingros hanno dovuto faticare molto più di quanto potesse essere prevedibile per superare l’ostacolo dell’HSL Derthona e proseguire nel filotto di vittorie consecutive (ora sono 11) inanellato dall’inizio del girone di ritorno. Come spesso è successo nel corso di questa annata, ancora una volta l’avversario più difficile da battere per i ragazzi di mister Russo è stata…la propria testa!

E se da un lato è possibile concedere un minimo di scusanti, legate all’obiettiva difficoltà di rimanere concentrati sul pezzo a traguardo ormai raggiunto, da un altro resta sempre un problema aperto quello che deriva dall’incapacità di approcciarsi alle sfide con la necessaria concentrazione, dalla troppa ambizione di voler a tutti i costi esibire la giocata a effetto, dalla mancanza di un vero e proprio spirito di gruppo che sappia coinvolgere tutti al raggiungimento dell’obiettivo comune.

Alla fine, comunque, è emersa la classe e la prolificità in zona avanzata di “Simo” El Aoulani, autore di una doppietta che aggiunge un ulteriore tassello vincente alla travolgente marcia degli alessandrini.

Europa Bevingros – HSL Derthona  2 – 0

Europa Bevingros: Conza, Trisoglio (45′ st Pisani), Boschiero (45′ st Russo S.), El Aoulani M., Touati A., Russo M., Hicham, Birbiglia (23′ st Toscano), Sina (45′ st Touati M.), Oukhssas, Bammou (45′ st Grassano). A disposizione: Bushi, Naimi. Allenatore: Mirko Russo.

HSL Derthona: Raddavero, Pesce, Tresin, Giacomin, Calistri, Domenicali, Mangione (19′ st Tudor), Chlouh (26′ st Ferraro), Alba (26′ st Quitadamo), Grandin, Pinna. A disposizione: Rachi, Repetto. Allenatore: Paolo Ronca.

Reti: 26′ e 44′ st El Aoulani M.

Commenta