JUNIORES: EuroBev, la capolista se ne va!

zzzNon è proprio il caso di farsi condizionare dal risultato. Il 7 a 1 sul quale si è chiuso l’ennesimo derby tutto alessandrino del torneo Juniores provinciale non deve trarre in inganno: non è sicuramente stata la miglior Europa Bevingros ammirata in stagione. Come è successo altre volte è stata l’indiscutibile superiorità tecnica dei ragazzi di Mirko Russo a fare la differenza, ma in quanto a trame di gioco, a spettacolarità, a precisione…la qualità è stata particolarmente bassa.

Mister Russo è ben consapevole del fatto che, da qui alla fine del campionato, dovrà andare ad agire unicamente sulla “testa” dei suoi giocatori, facendo in modo che l’approccio alle gare sia ben diverso da quello messo in mostra oggi, convincendoli che le partite si cominciano a vincere già in settimana, in fase di preparazione, e non sempre può essere sufficiente una indiscuitibile padronanza tecnica.

A quattro giornate dalla fine dei giochi il vantaggio dell’Europa si sta facendo sempre più largo: ancora uno sforzo, ancora qualche perla da aggiungere al filotto vincente di questo girone di ritorno travolgente e i ragazzi di patròn Giacchero saranno campioni provinciali. La linea del traguardo è sempre più vicina, lo sprint è partito.

Europa Bevingros – Don Bosco Alessandria  7 – 1

Europa Bevingros: Conza, Toscano (42′ st Pisani), Boschiero, El Aoulani M., Touati A., Russo M., Hicham, Bammou, Sina (31′ st Touati M.), Oukhssas (42′ st Russo S.), Trisoglio (16′ st Naimi). A disposizione: El Aoulani A., Gjyli, Bisikou. Allenatore: Mirko Russo.

Don Bosco Alessandria: Cancelliere, Hamza, Goretta, Silvestri, Ponziano Mejber (16′ st Benou), Muco (34′ st Nisi), Picciau, Chakour (1′ st Menshov), Ravera, Haouzi. Allenatore: Fabrizio Perrotta.

Reti: 6′ pt Oukhssas, 12′ El Aoulani M., 26′ Hicham, 36′ Oukhssas, 12′ st Ravera su rigore, 15′ Oukhssas, 35′ Bammou su rigore, 41′ st El Aoulani M.

Commenta